Rajasthan | India

Eccomi di ritorno da un’altra bellissima esperienza: Rajasthan.

3 settimane immerso nei colori, nei profumi e nelle tante tradizioni di un bellissimo paese.

Delhi, Mandawa, Bikaner, Jaisalmer Jodhpur, Udaipur, Bundi, Pushkar, Jaipur, Alwar, queste sono alcune tappe che ho fatto durante questo bellissimo viaggio.

Sono partito da  Delhi, visitando per prima la moschea Jama Majid e poi il tempio sikh Gurdwara Bangla Sahib, ma ancora non mi sentivo in India.

Poi i giorni successivi sono stati un’invasione di emozioni, profumi e colori, inizio a prendere confidenza con i locali, i primi namestè pronunciati in cambio di un sorriso e l’invito per entrare in casa.

Da lì tutto è molto più semplice, anche questa volta l’importante è la ricerca del collegamento con il soggetto, ricordandosi sempre che siamo ospiti in un paese ricco di forti tradizioni e di persone orgogliose.

Infatti, grazie al senso di accoglienza indiano ho potuto visitare diverse situazioni particolari: coltivazioni di oppio, un matrimonio, una cerimonia funebre e altre situazioni intime.

Vorrei ringraziare i miei compagni di viaggio: Gianluca, Luciano, Luciano lo zio, Lara e Paola. Con loro ci sono stati sia scambi di conoscenze fotografiche sia momenti di risate!!

Inoltre, per quanto riguarda la parte logistica del viaggio, un grazie speciale a Shambhoo, in particolare a Giordana e Manish.

 

[contentslider]

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento