Viva la condivisione!!!

Lo scorso fine settimana ho partecipato al primo ITALIAN TRAVEL BLOGGER MEETING a Roma organizzato da Hassel Comunicazione e sponsorizzato da Vueling.

Si è trattato di un evento molto interessante: il tema della mattina è stato: “I viaggiatori non sono tutti uguali. I punti di vista e le diverse esigenze di chi gira il mondo e ne parla“. Sono intervenuti Fabrizio Marta (Rotellando), Federica Giuliani (TravelToTaste), Silvia Ciriegi (Mammaciporti), Paolo Pinzuti (BikeItalia) e Silvia Salomoni (Turisti per caso). Ogni blogger ha parlato del proprio modo di viaggiare e quindi dei propri bisogni ed esigenze.

Alla fine della mattinata, tutti, ma proprio tutti eravamo consapevoli di una cosa: tutti siamo affetti da viaggite! [cit. F.M.]

Dopo il break, consumato nella splendida terrazza Caffarelli ai Musei Capitolini, sì è aperto un dibattito molto interessante: “Giornalista-blogger.Obiettivi-sfide“.

Da questa tavola rotonda mi sono scaturiti alcuni pensieri: ci sono casi in cui la distinzione tra i due soggetti è frutto dell’ignoranza della persona a cui ti presenti, tanto da negare alcuni “privilegi” (es. la possibilità di fare foto in un museo per un tuo post) che solo i giornalisti possono avere. Oppure anche di giornalisti di testate famoso, che essendo lungimiranti si avvicinano al web e si vedono chiudere questa porta dalla propria redazione.

Devo dire che è un mondo molto affascinante e mi ha suscitato molta curiosità, anche se è lontano dal mio…forse…io sono un fotografo ma mi piacerebbe comunicare, con i miei scatt, quello che un travel blogger comunica con i propri testi, non solo informazioni dettagliate sui luoghi o eventi, ma tante emozioni.

Vorrei concludere ringraziando Stefano Cotrozzi per l’organizzazione, Vueling, la mitica assistente Giordana e tutti i blogger cha hanno partecipato.

Grazie a tutti!!!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *